NOTIZIE

Le nostre news e i nostri articoli…

Un’estate targata Vamos Animazione!!

CAMPI SCUOLA SUMMER 2018

Ed è con grande soddisfazione che annunciamo la nostra collaborazione, a partire dall’inizio di Aprile, con Flor T.O., Villaggio Camping dell’Isola, Cilento a Vela e Cilento For You per lo svolgimento dei campi scuola dell’estate 2018 per gli Istituti di Lazio e Campania che hanno aderito al progetto.

Ogni settimana diamo il nostro supporto con attività di animazione, sport, tornei e feste serali alla Struttura e all’organizzazione di questa nuova attività, concentrata sull’apprendimento delle tecniche di vela, con l’ausilio di istruttori professionisti, che tanto sta facendo parlare di sè nel Cilento.

A breve pubblicheremo inoltre dove troverete i nostri ragazzi a partire da giugno: sarà un’estate ricca di novità!!!

Con Vamos Animazione l’estate inizia ad Aprile!!!

Ci vediamo presto 🙂 Vamooos!!!

A TU PER TU CON… MIRKO!!!

L’estate è alle porte e non potevamo non regalarvi un’intervista con uno dei ragazzi che è stata la rivelazione dell’anno….continua così la  nostra rubrica settimanale,dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. E oggi tocca a un grande animatore. Andiamo a conoscerlo meglio  con A tu per tu…”.

E’ lui….l’animazione di contatto….l’uomo dal bacio elegante…il gioco dei pacchi vivente….MIRKO !

– Ciao Mirko…è un piacere averti qua con noi…

Ciao a tutti!! E’ un piacere pure per me….sono qui nel freddo gelido di Torino…attendo l’estate tra un esame universitario e una serata al The Beach…e non vedo l’ora di rivedervi in estate…

– Come ti sei avvicinato al mondo dell’animazione

È stata una di quelle coincidenza della vita, arrivatami per puro caso, forse il destino, nel periodo post laurea grazie ad una mia amica. Nonostante ciò mi avrebbe sempre fatto piacere fare un’esperienza del genere, andando in un villaggio turistico estivo ogni anno da ben 20 anni.

– Ti piace lavorare con Vamos?

Lavorare con Vamos è stata per me non solo un’esperienza, ma una vera e propria opportunità che mi ha permesso di approcciarmi ad una variegata moltitudine di persone e mi ha posto in situazioni che una volta avrei pensato al di sopra delle mie possibilità. I ragazzi della Vamos sono stati, e saranno per me una vera famiglia, che si sa anche se non ci si sente tutti i giorni si vuole sempre bene.

– Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE

La parola animatore ha sul dizionario una moltitudine di significati, ma il significato che gli darei è sicuramente scoprire se stessi; scoprire i propri punti di forza e di debolezza, vuol dire acquisire un certo grado di sensibilità, vuol dire un modo alternativo per crescere e maturare. Guardando la mia vita da un anno a questa parte, vedo in me un notevole cambiamento che mi ha conferito sicurezza in me stesso, e consapevolezza di quel che valgo, cioè ciò che l’essere animatore mi ha dato.

Essere animatore vuol dire divertire ma divertendosi.

Essere animatore vuol dire essere geniali

Essere animatore vuol dire essere autocritici.

Essere animatore lo si nasce, ma si può sempre diventare.

– Hai mai pensato di cambiare vita?

Mi definisco una persona molto contraddittoria con se stessa e infatti ho spesso pensato di cambiare vita e di cercare quella cosa che mi desse stimoli e che mi rendesse felice e soddisfatto. Quest’estate ho notato che lavorare come animatore mi rendeva felice e davvero soddisfatto di quel che facevo, che poteva divertire o no, ma mi veniva totalmente spontaneo.

– Cosa vorresti dire a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’animazione?

Se avete tempo fatelo, ma se non avete tempo per farlo, trovatelo il tempo e cercate di scoprire qualcosa magari di nuovo in voi stessi e magari potreste fare la differenza per qualcuno, ma principalmente per voi stessi.

-Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

Questa di quest’anno passato è stata la mia prima esperienza di animatore e quindi mi fonderò solo su essa ovviamente. Non voglio fare un discorso generale dicendo frasi e ricordi felici banali, essendo io una persona molto eccentrica per chi mi conosce davvero. Infatti un momento bello che ricordo di quest’estate è stato quando con Federico ci mettevamo nel guardaroba a pensare in modo totalmente improvvisato alle uscite tra il pubblico durante la presentazione. Erano dei momenti esilaranti, che potevano funzionare oppure no, ma ciò che mi rendeva felice è la spontaneità con cui facevamo questo tipo di azioni, il modo con cui ci divertivamo ed infine, ma non da trascurare (anzi), il modo in cui le persone si divertivano, anche se era una persona sola.

Grazie Mirko….e mi raccomando….Vi aspettiamo per l’estate 2018…. Sarà un’ondata di entusiasmooooo!!!!

A TU PER TU CON… ROBERTO TACCIO!!!

Continua sempre, mentre ci avviciniamo piano piano verso l’estate, la  nostra rubrica settimanale,dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. E oggi tocca a un grande sportivo. Andiamo a conoscerlo meglio  con A tu per tu…”.

E’ lui…poche parole ben spese e tanto tanto entusiasmo in ogni momento….ROBERTO TACCIO !

– Ciao Robi…è un piacere averti qua con noi…

Ciao a tutti!! E’ un piacere pure per me….sono qui per studi a Roma e cerco di districarmi tra un esame di economia e l’asta del fantacalcio…ma andiamo alla grande….son pronto per le domande…. 🙂

– Come ti sei avvicinato al mondo dell’animazione?

«Mi sono avvicinato al mondo dell’animazione grazie al fatto che sono andato come ospite nei villaggi per molti anni da quando sono piccolo e ho voluto sempre provare questa professione.»

– Ti piace lavorare con la Vamos Animazione?

«Si, mi trovo molto bene con la Vamos, si è creata una forte coesione di gruppo e c’è rispetto tra i colleghi.»

– Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE?

«La parola animatore per me significa far divertire la gente e trametterre una grande voglia di interagire, partecipazione, divertimento e felicità.»

– Hai mai pensato di “cambiare vita”?

«Si, l’università e lo studio mi hanno portato a intraprendere anche un’esperienza didattica e un percorso professionale diverso.»

– Cosa diresti a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’Animazione?

«Gli direi di buttarsi nel provare un’avventura e un’esperienza che rimarrà per sempre nella proprio vita.»

– Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Mi ricordo un momento molto divertente quando faceva molto caldo e ci prepararammo per fare l’apparizione con i vestiti degli animali. Ma, dopo un’uscita con quei vestiti, abbiamo deciso di toglierli e scendere in spiaggia per continuare l’apparazione solo con il costume e la scritta attaccata “fa troppo caldo per vestirsi”. È stato un momento molto divertente e simpatico.»

Grazie Robi….e mi raccomando….Vi aspettiamo per l’estate 2018…. Sarà un’ondata di entusiasmooooo!!!!

A TU PER TU CON… VALERIO!!!

Oggi è una giornata importante: il 01\02\2017 nasceva Vamos Animazione e abbiamo l’occasione di festeggiare oggi il suo PRIMO COMPLEANNO. Nella nostra consueta rubrica settimanale,dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”, abbiam deciso di intervistare l’amministratore di questa giovane azienda. Andiamo a conoscerlo meglio  con A tu per tu…”.

E ora tocca a lui….VALERIO !

– Ciao Valerio…è un piacere averti qua con noi…

Prima di iniziare con questa lunga serie di domande, vorrei ringraziare tutti coloro che hanno creduto in questa idea, tutti coloro che tutte le mattine si svegliano e mettono il cuore in questa azienda, tutte le persone che mi han da subito sostenuto (in tutti i sensi) in questo nuovo progetto, tutti coloro che han dato fiducia a questa nuova avventura, decidendo di lavorare o collaborare e riceverci, e tutti coloro che nel corso del tempo sono stati presenti e assenti, nel bene e nel male, perché grazie a quello che ho imparato e all’esperienza ricevuta possiamo oggi tagliare il traguardo del PRIMO COMPLEANNO DI VAMOS ANIMAZIONE.

Cosa significa per te essere Amministratore della Vamos Animazione?

Essere amministratore di un’azienda non è facile, specialmente a 27 anni.

Da fuori sembra sempre “ amministratore= quello che hai i soldi”, ma purtroppo la realtà è ben diversa. Vuol dire svegliarsi tutti i giorni e affrontare le proprie responsabilità: fare attenzione a non perdere soldi lungo il percorso, fare in modo che rimanga sempre viva la mentalità che ci si è imposti in partenza, destreggiarsi tra tutte le imposte e trovare modo di resistere, trovare nuovi clienti, fare in modo di non ridurre mai il prodotto proposto e, cosa più importante di tutte, fare in modo che le persone di fiducia di cui ti circondi siano appagate e credano nel progetto allo stesso modo in cui ci credi tu.

Il primo step da ricordare è: circondati di persone fidate che abbiano voglia di correre.

 Com’è stato il passaggio da responsabile e tecnico audio/luci ad amministratore di un’azienda?

 E’ stato un salto improvviso: ho avuto molta fortuna nelle scelte fatte durante il mio percorso.

Ho lavorato parecchio nell’intrattenimento sia in Italia che all’estero, avendo modo di vedere moltissime cose che ogni giorno portano nuove idee. Altra grande fortuna è l’aver svolto nel frattempo parecchi lavori “statici” in ufficio: è qui che ho imparato come vendere e come saper far apprezzare un prodotto, come tenere una contabilità e quanta dedizione serve per raggiungere i propri obiettivi.

Tutte queste scelte mi han portato a questo punto della mia esperienza lavorativa. L’aver affrontato tante situazioni diverse mi ha messo in condizione di poter iniziare questa battaglia. Resta fermo che non vi è mai un punto di fine: ogni traguardo e ogni esperienza ti forma e ti insegna come affrontare i passi successivi. Magari tra 5 anni ti potrò scrivere altre 100 cose…..

Cosa è per te la “professionalità” e cosa fai per trasferirla nel mondo dell’animazione?

Professionalità per me vuol dire essere preparati e saper affrontare le situazioni.

Nell’animazione vuol dire saper essere allo stesso tempo “entusiasti” e pacati, sapersi relazionare con le persone (il contatto è fondamentale) e saperle mettere a proprio agio. Questo vale per tutti gli aspetti del nostro lavoro: essere professionali e preparati porta l’ospite a godersi la vacanza e ad essere contento del lavoro fatto dall’intrattenimento…e questo significa che tornerà…..come l’essere professionali e preparati con i propri collaboratori porta ad essere un punto cardine…se le persone sono a proprio agio con te e hanno fiducia diventa molto semplice e piacevole il collaborare e i risultati prima o poi arrivano…..

Altro punto fondamentale a tal proposito è la correttezza: essere professionali vuol dire saper mantenere la parola data, essere in grado di rispettare i termini che ci si prefissa e saper essere onesti e puntuali a rispettare le condizioni pattuite con i  propri collaboratori e fornitori.

 Se tornassi indietro (ripeteresti le tue scelte)…?

A dirti la verità non me lo sono mai chiesto. È giusto guardarsi indietro e saper apprezzare tutte le proprie scelte: quelle positive hanno portato risultati, quelle negative ti portano ad avere conoscenza e consapevolezza dei tuoi mezzi e dei tuoi limiti, diventando così sempre nuovi punti di partenza da cui imparare qualcosa.

È giusto sbagliare alcune scelte, in questo modo impari come gestire la stessa situazione quando sarà molto più pesante o importante.

 

Perché gli altri dovrebbero scegliere la Vamos Animazione?

Vamos Animazione si sta confermando ogni giorno una solida realtà.

Chiunque stia cercando lavoro e voglia vivere una bella esperienza dovrebbe sperimentare il mondo dell’animazione. Credo fermamente che la nostra mentalità sia la migliore per poter affrontare una prima stagione: il forte senso del gruppo e dei rapporti umani, che precedono e sono il fondamento del nostro lavoro, sono le caratteristiche che permettono di affrontare in modo più semplice una stagione.

Un potenziale cliente dovrebbe scegliere Vamos Animazione perché è un’azienda giovane, con grandi potenzialità e risorse, formata da persone che mettono questo mestiere davanti a ogni cosa, garantendo così uno standard molto alto di prodotto e di recensioni ottenute.

Credo che questa domanda debba essere rivolta a chi continua a scegliere Vamos Animazione: probabilmente vede in noi qualcosa che non può trovare altrove.

 Raccontaci qualche aneddoto divertente o un episodio di questi anni

 Aneddoti ed episodi sono interminabili: la figuraccia, il problema ridicolo, la scena indescrivibile.

Ora come ora ne avrei un centinaio da raccontare…. Ne ho vissuti tantissimi con Federico, con Bonjo, con Mirko, con Testa, con Veronica ….è anche lungo l’elenco delle persone con cui si son condivisi un sacco di momenti divertenti…. Persone ancora presenti nell’azienda e persone che han deciso di prendere un’altra strada.

È questa la parte bella di questo mestiere: vivere esperienze e momenti particolari, che sul momento non realizzi, per poi ritrovarsi tempo dopo al bar e avere racconti “leggendari” da rivivere con le stesse persone e rendersi conto insieme di quanti momenti belli e divertenti si son vissuti.

Cosa vorresti dire a chi vuole provare l’esperienza dell’animazione?

È un’esperienza che consiglio a chiunque: non c’è cosa più bella a 18 uscire di casa per 3 mesi in estate, vivere insieme ad altri ragazzi, imparare a condividere un lavoro, delle regole, un alloggio, e tornare a casa a settembre con una valigia di esperienze che ti cambiano il modo di affrontare tutte le cose.

Progetti per il futuro?

I progetti per il futuro sono tantissimi….. sicuramente il secondo anno è il più difficile….bisogna sempre tenere a mente che l’obiettivo e confermare quanto di buono fatto e sapersi migliorare….

Non si arriva mai alla perfezione…ecco perché bisogna sempre lavorare duro per migliorarsi e stare al passo con i tempi e le situazioni.

Sicuramente ci sono alcuni progetti in cantiere già per il 2018 (sono scaramantico e non dico nulla di più), quindi vi consiglio di continuare a seguirci per vedere dove potrete trovare i nostri ragazzi.

Vi aspettiamo per l’estate 2018…. Sarà un’ondata di entusiasmooooo!!!!

A TU PER TU CON… MARIALAURA!!!

E siam di nuovo qui…alla ricerca di personale da impiegare per la prossima stagione….ma non possiam dimenticare la  nostra rubrica settimanale, dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. Andiamo a conoscere meglio gli animatori della Vamos Animazione con A tu per tu…”.

E ora tocca a lei….super istruttrice fitness…energica e solare…è lei….MARIALAURA !

– Ciao Marilù…è un piacere averti qua con noi…

Ciao ragazzi sono qui a Napoli.. Non vedo l’ora che ritorni l’estate, il sole, il mare e il divertimento.☀🌊😎

– dai….iniziamo subito…come ti sei avvicinata al mondo dell’animazione?

«Beh fin da piccola insieme ai miei genitori ho girato numerosi villaggi, come cliente ed ho sempre partecipato alle attività diurne e serali. Spesso mi divertivo anche a partecipare agli spettacoli o ad aiutare dietro le quinte gli animatori con i bambini un po’ più piccoli di me. Ho sempre pensato di dover provare questa esperienza una volta nella mia vita e appena ho avuto l’occasione non ci ho pensato due volte.»

– Ti piace lavorare con vamos?

«Lavorare con la vamos significa entrare in una grande famiglia. Si lavora, ma allo stesso ci si diverte, ci si sostiene e intanto si crea un forte legame. Certo spesso ci sono litigi e incomprensioni ma anche questo significa essere uniti,riuscendo ad  affrontare momenti difficili e superandoli insieme.»

– Cosa vuol dire per te la  parola animatore?

«Non so esattamente cosa significhi  la parola animatore, ma so che è una passione capace di farti conoscere tantissime persone che magari non rincontrerai più nella tua vita ma che ti lasceranno un segno profondo. »

– Hai mai pensato di cambiare vita?

«Questo è stato il mio primo anno da animatrice, so che non sarà il lavoro della mia vita ma lo rifarei volentieri.»

– Cosa vorresti dire a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’animazione?

«Provate! Perché è un’esperienza che vi porterete nel cuore ,un’occasione per conoscere il proprio grado di responsabilità, che vi migliorerà e che vi aiuterà a crescere.»

– Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Il ricordo più bello che ho è il lancio diurno dei palloncini il giorno di ferragosto. È stato un momento davvero commovente sia per noi animatori che per i villeggianti. Ma anche una serata in cui incominciò a piovere e iniziammo tutti a ballare sotto la pioggia.»

– Non ci resta che ringraziarti e darti l’appuntamento al 2018…quando saremo tutti pronti a trascorrere nuovamente un’estate unica e indimenticabile…ovviamente targata…Vamos Animazione!

A TU PER TU CON… FRANCESCO TESTA!!!

E siam di nuovo qui…alla ricerca di personale da impiegare per la prossima stagione….ma non possiam dimenticare la  nostra rubrica settimanale, dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. Andiamo a conoscere meglio gli animatori della Vamos Animazione con A tu per tu…”.

E oggi tocca a lui…. un istruttore di tiro con l’arco…un manovale dell’intrattenimento….geniale…..FRANCESCO TESTA !

– Ciao Testa…è un piacere averti qua con noi…

«Ciao a tutti…è un piacere per me essere qui con voi….non vedo l’ora di rivedervi dal vivo….

-GENIO!!!!….ma adesso iniziamo subito…come ti sei avvicinato al mondo dell’animazione?

«Un giorno girando su Facebook vidi l’annuncio che cercavano persone come animatori, e mi sono lanciato come mio solito fare.»

– Ti piace lavorare con la Vamos Animazione?

«Se mi piace lavorare con la Vamos?! Ovvio non c’era neanche bisogno di chiederlo, adoro tutti i membri della vamos e per me siamo un gruppo inarrestabile e super coeso.»

– Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE?

«Essere me stesso al 100%. Ovvero cercare di dare  spensieratezza e divertimento e quando ci  riesco, ciò riesce a darmi la carica a fare di più.»

– Hai mai pensato di “cambiare vita”?

«Sono ancora un giovincello a stento so cosa mangerò domani, figurati se so sé voglio cambiare vita.»

– Cosa diresti a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’Animazione?

«Direi semplicemente che è una esperienza da provare soprattutto se ti piace conoscere gente nuova e fare tante nuove amicizie. Consiglio? Buttati nel mondo dell’animazione vedrai ne varrà la pena.»

– Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Di momenti belli quando si fa l’animatore non è mai uno solo ma bensì, per me, ogni singolo giorno è da dover ricordare non c’è mai stato un giorno in cui potersi annoiare o altro sempre novità sempre nuove avventure e tutte sempre super divertenti. FORZA VAMOOOOS!»

– Non ci resta che ringraziarti e darti l’appuntamento al 2018…quando saremo tutti pronti a trascorrere nuovamente un’estate unica e indimenticabile…ovviamente targata…Vamos Animazione!

VUOI LAVORARE NEL MONDO DELL’ANIMAZIONE E CAVALCARE L’ONDA DELL’ENTUSIASMOOO?! Che aspetti?Diventa animatore turistico! Invia la tua candidatura a personale@vamosanimazione.com oppure vai sul nostro sito www.vamosanimazione.com Perchè..l’estate non finisce mai!

A TU PER TU CON… TINA!!!

Ed eccoci quaaaa….con la  nostra rubrica settimanale, dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. Andiamo a conoscere meglio gli animatori della Vamos Animazione con A tu per tu…”.

Oggi è il turno di un ragazza di poche parole…ma che ha una cura infinita per il lavoro che fa con i vostri bambini…è lei… TINA!

– Ciao Tina…è un piacere averti qua con noi…

«Ciao a tutti…è un piacere anche per me…non vedo l’ora di poterci rivedere tutti insieme per passare una fantastica stagione….

-Sei fantastica….ma adesso iniziamo subito…come ti sei avvicinato al mondo dell’animazione?

«Mi sono avvicinata per caso, mentre inviavo curriculum su internet

– Ti piace lavorare con la Vamos Animazione?

«Assolutamente, professionisti della serietà e dell’Animazione.»

– Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE?

«Per me vuol dire ALLEGRIA..ci sono persone che anche non facendo questo lavoro, per classificarle userei questa parola: ANIMATORE!»

– Hai mai pensato di “cambiare vita”?

«Si, tante volte.»

– Cosa diresti a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’Animazione?

«Vorrei dire di provare, perché è una di quelle cose che non dimentichi più!»

– Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Ferragosto, quando eravamo così stanchi e abbiamo trovato insieme l’energia e la forza per arrivare fino alla fine.»

– Non ci resta che ringraziarti e darti l’appuntamento al 2018…quando saremo tutti pronti a trascorrere nuovamente un’estate unica e indimenticabile…ovviamente targata…Vamos Animazione!

A TU PER TU CON… DJ GABRIEL!!!

Prosegue l’appuntamento con la  nostra rubrica settimanale, dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. Abbiamo deciso di aprire questo spazio per farvi conoscere il mondo dell’animazione a 360° ponendo una serie di domande a coloro che dedicano anima e corpo per rallegrare le vostre giornate di vacanza. Andiamo a conoscere meglio gli animatori della Vamos Animazione con A tu per tu…”.

Oggi è il turno di un ragazzo che preferisce un bel disco piuttosto che tante parole…è lui… GABRIEL!

– Ciao Gabriel…è un piacere averti qua con noi…

«Ciao a tutti…è un piacere anche per me…seppur virtuale come appuntamento, tengo a precisare che ho completato questa intervista con un bel disco di Gigi D’Agostino come sottofondo…giusto per rivivere un poì di sensazioni….

– Sei un grandeee Gabri….ma adesso iniziamo con le nostre consuete domande…Come ti sei avvicinato al mondo dell’animazione?

«Ho fatto uno stage di 5 giorni con delle agenzie d’animazione.»

– Ti piace lavorare con la Vamos Animazione?

«Assolutamente sì, Vamos è sinonimo di serietà oltre che di famiglia, garantisce una tutela lavorativa che non ho riscontrato in altre agenzie, è stimolante e gratificante, si impara molto e ci si diverte sempre.»

– Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE?

«Divertirsi facendo divertire. »

– Hai mai pensato di “cambiare vita”?

«Diciamo che sono ancora giovane e sto ancora pensando cosa fare nella vita. »

– Cosa diresti a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’Animazione?

«Direi di provare, di farlo almeno una volta, è un’esperienza che ti dà tanto, ti permette di imparare a dialogare con chiunque, da un contadino ad un ingegnere, ed di saper esprimere te stesso al meglio, inoltre è un’opportunità per conoscere migliaia di persone oltre ai “colleghi” che diventeranno inevitabilmente fratelli e sorelle. »

– Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Sicuramente porterò sempre nel cuore il lancio dei palloncini di ferragosto, è emozionante.»

– Non ci resta che ringraziarti e darti l’appuntamento al 2018…quando saremo tutti pronti a trascorrere nuovamente un’estate unica e indimenticabile…ovviamente targata…Vamos Animazione!

VAMOS ANIMAZIONE CERCA PROPRIO TE….

Si avvicina già l’estate e Vamos Animazione ricerca figure professionali da inserire in veste di animatori all’interno di strutture turistiche italiane per la stagione estiva 2018.

Requisiti ideali:
disponibilità di tempo di almeno 3 mesi continuativi (giugno – settembre)
– simpatia, discrete doti comunicative, sorriso, capacità di relazionarsi in maniera positiva con altre persone
attitudine alla vita e al lavoro di gruppo.
La ricerca è rivolta ambo i sessi e riguarda sia animatori con esperienza che aspiranti animatori senza esperienza lavorativa.È possibile candidarsi per le seguenti figure professionali: capo animazione o responsabile equipe, coreografo\a , tecnico audio-luci\deejay, musicista piano bar, fotografo , responsabile mini club, animatore\animatrice mini club, animatore\animatrice di contatto, animatore\animatrice fitness, istruttore sportivo (vela, windsurf, tiro con l’arco, tennis, arti marziali), istruttore di ballo.

Per candidarsi inviare il proprio curriculum vitae corredato di foto a: personale@vamosanimazione.com
oppure vai sul sito www.vamosanimazione.com nella sezione “Contattaci”

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

A TU PER TU CON…FEDERICO!

Il 2018 inizia gia alla grandissima con la  nostra rubrica settimanale, dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. Abbiamo deciso di aprire questo spazio per farvi conoscere il mondo dell’animazione a 360° ponendo una serie di domande a coloro che dedicano anima e corpo per rallegrare le vostre giornate di vacanza. Andiamo a conoscere meglio gli animatori della Vamos Animazione con A tu per tu…”.

Oggi è il turno di uno dei personaggi più attesi del 2018: abbiamo qui con noi Federico.

– Ciao Fede…è un piacere averti qua con noi…

«Ciao a tutti 🙂 è un piacere anche per me…ovviamente stiam ancora smaltendo i postumi di questi festeggiamenti…ma ci siam già messi all’opera per l’estate 2018….sarà ricca di sorprese: come dice qualcuno…. BEPPETORNIAMO! 

– Grande Fede…ora incominciamo però…come ti sei avvicinato al mondo dell’animazione?

«Sin da quando sono piccolo l’estate per me rappresentava, oltre che la solita vacanza, un modo per interagire con gli animatori della struttura e un modo per divertirsi e seguire tutto ciò che di bello facevano, balli, riunioni, prove e tutto, arrivato all’eta di 19 anni e, abbandonati i miei studi ero interdetto tra la vita militare e quella dell’animazione e, seguendo consigli di amici e parenti ho deciso di intraprendere questa strada, senza mai più abbandonarla.»

– Ti piace lavorare con la Vamos Animazione?

«Per me la Vamos rappresenta una famiglia, siamo tutti fratelli, ci vogliamo bene, piangiamo, litighiamo, proprio come fa una famiglia e, dopo tutti i sacrifici che abbiamo fatto, la Vamos rappresenta per me più di una semplice azienda. Quando si lavora in famiglia è tutto più bello e semplice.»

Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE?

«Il Dizionario Italiano dice che la parola Animatore vuol dire: Chi anima, vivacizza una situazione, intrattiene un gruppo di persone. La stragrande maggioranza delle persone pensa che: “Chi fa animazione lavora poco, tr**ba tanto, e guadagna tanto. Inoltre sei sempre in vacanza!!!” Ci sono persone che fanno gli animatori, e altre che sono animatori.

Le persone che sono animatori vedono l’animazione come una passione, un modo per esprimere le proprie capacità di inventiva e socializzazione, dare il meglio di se, migliorarsi e apprendere, per lasciare nel posto in cui hanno lavorato un ricordo indelebile nei clienti, che cercheranno di tenersi in contatto anche a distanza di anni. Non conta essere all’estero o in Italia, conta divertirsi e fare divertire, indipendentemente da quanto sarà lo stipendio o le ore di lavoro.»

– Hai mai pensato di “cambiare vita”?

«No, perché il solo pensiero di un Federico senza animazione, senza far ridere la gente, senza Mago Nappi, mi fa venire una tristezza dentro infinita.»

– Cosa diresti a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’Animazione?

«Provateci, perché scoprirete il lavoro più bello del mondo, l’animazione t’insegna tante cose, dal rapportarsi con tutti, grandi e piccoli, dall’alzarsi ogni mattina sempre col sorriso stampato sul volto, t’insegna a cadere e rialzarti sempre anche quando ti dicono che non farai mai niente nella vita così, t’insegna a badar poco a quelli che ti dicono che a causa di questo lavoro ti sei montato la testa…ma alla fine lo sai sempre e solo tu che ciò che fai lo fai per amore della gente! Per vedere quella gente al di fuori del villaggio che ti sorride e se ne va dicendo semplicemente: grazie ragazzi.»

– Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Dopo un varietà in cui avevo interpretato il Mago Nappi, una signora si avvicina col figlio e mi disse: “Mio figlio mi ha appena detto che da grande vuole diventare te”. Penso non esista cosa più bella di questa.»

 

– Non ci resta che ringraziarti e darti l’appuntamento al 2018…quando saremo tutti pronti a trascorrere nuovamente un’estate unica e indimenticabile…ovviamente targata…Vamos Animazione!

Buon 2018…. #beppetorniamoeh

A TU PER TU CON…VERONICA!

Continua anche sotto le feste di Natale la nostra rubrica, dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. Abbiamo deciso di aprire questo spazio per farvi conoscere il mondo dell’animazione a 360° ponendo una serie di domande a coloro che dedicano anima e corpo per rallegrare le vostre giornate di vacanza. Andiamo a conoscere meglio gli animatori della Vamos Animazione con A tu per tu…”.

Oggi è il turno di Veronica.

– Ciao Veronica…è un piacere averti qua con noi…seppur solo virtualmente…

«Ciao a tutti 🙂 sono qui a Roma che mi godo un felice Natale…spero che tutti quanti possano fare lo stesso 🙂

– Benissimo…auguriamo anche noi ovviamente un buon Natale a tutti…ma ora incominciamo subito…come ti sei avvicinata al mondo dell’animazione?

«Mi ci sono avvicinata per caso, poiché era un momento buio della mia vita e, per una volta, ho detto: “Voglio fare qualcosa che non ho mai pensato di fare prima” e ho visto un annuncio di lavoro su Internet, quindi ho mandato il mio Curriculum e sono stata chiamata.»

– Ti piace lavorare con la Vamos Animazione?

«Mi piace tantissimo perché ci sono persone fantastiche, con cui ho lavorato sin dall’inizio della mia “carriera” nel mondo dell’Animazione; persone che mi hanno aiutato a crescere sia nella vita di tutti i giorni sia in questo lavoro. Quindi mi piace ancora di più proprio perché lavoro con loro.»

– Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE?

La parola Animatore per me vuol dire tante cose, non è semplicemente “far sorridere la gente”, perché, innanzitutto, far sorridere le persone non è una cosa facile e, se non stai bene in primis con te stesso, non puoi far star bene anche gli altri. Prima di tutto bisogna ESSERE animatori: a me questo lavoro ha insegnato a sorridere anche quando il mondo ti cade addosso, mi ha dato tutti quegli strumenti utili per affrontare la vita. Alzarsi tutte le mattine presto e anche se hai i nervi a duemila sorridere 24h su 24 non è facile, soprattutto stando a contatto con le persone e, nel mio caso, con i bambini, non è semplice: solo dedicandoci anima e corpo si ottengono i risultati, ed è la cosa che rende unico e speciale questo lavoro.

– Hai mai pensato di “cambiare vita”?

«Si, c’ho pensato e l’ho anche fatto, solo che la mancanza di questo lavoro, dei bambini, era così tanta che sono tornata “Animatrice”.»

– Cosa diresti a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’Animazione?

«Provateci, male che vada, se un giorno decideste di smettere, vi portate dietro un bagaglio enorme ed un’ esperienza bellissima.»

 – Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Uno dei miei momento più belli è stato quando un bambino, spontaneamente, è venuto da me dicendomi: non ho mai riso così tanto, per quanto mi hai fatto ridere mi è venuto il mal di pancia. E poi un altro sicuramente è quando a fine stagione piansi e lì ho veramente capito l’importanza e i legami che si creano nel momento in cui intraprendi questo tipo di lavoro, le emozioni che ti regala l’animazione non le regala nessun altro mestiere.»

– Non ci resta che ringraziarti e darti l’appuntamento al 2018…quando saremo tutti pronti a trascorrere nuovamente un’estate unica e indimenticabile…ovviamente targata…Vamos Animazione!

Un buon Natale…targato Vamos Animazione!

A TU PER TU CON…BONJO!

Iniziamo oggi una nuova rubrica dedicata a coloro che hanno reso la vostra vacanza unica ed indimenticabile, a coloro che per i vostri bambini potrebbero rappresentare dei veri e propri idoli o “eroi”. Abbiamo deciso di aprire questo spazio per farvi conoscere il mondo dell’animazione a 360° ponendo una serie di domande a coloro che dedicano anima e corpo per rallegrare le vostre giornate di vacanza. Andiamo a conoscere meglio gli animatori della Vamos Animazione con A tu per tu…”.

Oggi è il turno di Bonjo.

– Ciao Bonjo…è un piacere averti qua con noi…seppur solo virtualmente…

«Ciao a tutti 🙂 sono qui a Torino, ma non temete…ci vediamo presto….pronto all’intervista….

– Allora incominciamo…come ti sei avvicinato al mondo dell’animazione?

«Mi sono avvicinato al mondo dell’animazione attraverso mio fratello. Sono stato da piccolo in alcuni villaggi con lui, portava sempre video a casa in cui mi mostrava gli spettacoli e vedevo quando si preparava alla stagione. Mi ha appassionato subito 🙂 ed è stato lui a permettermi questa magnifica esperienza che poi è diventata passione!»

– Ti piace lavorare con la Vamos Animazione?

«Lavorare con Vamos è fantastico! Siamo una grande famiglia, ci si diverte, si litiga ma sempre uniti si rimane. E anche fuori dalla stagione non cambia nulla, pur non vedendosi e sentendosi sempre.»

– Cosa vuol dire per te la parola ANIMATORE?

«In realtà non ho un vero modo per descrivere l’Animatore. Animatore è Essere, non fare. Secondo me tutti possono fare l’animatore, pochi lo sono davvero. Ma per capirlo a pieno bisogna provare, conoscere e vivere l’animazione nel nostro campo di battaglia. Una cosa è certa: il vero animatore lo è di natura quindi non cambia personalità dalla stagione alla vita reale.»

– Hai mai pensato di “cambiare vita”?

«Sì, ho pensato di fermarmi e trovare un lavoro, farmi una famiglia ecc.. ma poi ripenso all’esperienze vissute in animazione, a quanto sono cresciuto grazie a queste e quanto posso ancora migliorare, quante cose ho da conoscere ed imparare… a quel punto mi passano tutti i pensieri di cambiamenti.»

– Cosa diresti a chi vuole provare a lavorare nel mondo dell’Animazione?

«Fatelo! Provate! Buttatevi! Se siete timidi meglio ancora perché vi aiuta a crescere. Io ero la persona più timida di questo mondo, credo basti sapere questo.»

– Un momento bello che ricordi delle ultime stagioni?

«Sono troppi. Ma uno dei momenti più belli è quando gli ospiti arrivano e poi quando ripartono. Non fraintendetemi! Ci sono ospiti nuovi che arrivano e non sanno nulla dell’animazione, e quando se ne vanno piangono perché gli mancherà tutto quello che hanno passato, e sperano di rividere tutti quando torneranno. Ci sono ospiti storici, o comunque quelli che ritornano, che cominciano a scriverti mesi prima per sapere se ci sei, com’è l’animazione ecc. Appena arrivano ti riconoscono e ti salutano, ti abbracciano e sperano che quella settimana non finisca mai. E quando ripartono piangono perché gli mancherà tutto quello che hanno passato, e sperano di rivedere tutti quando torneranno. Come vedete le differenze sono molto poche. Mi sono dilungato ma se devo dire in poche parole i momenti belli quali sono: i sorrisi, i pianti, le risate, gli scherzi, gli abbracci. Insomma le emozioni che si provano.»

– Non ci resta che ringraziarti e darti l’appuntamento al 2018…quando saremo tutti pronti a trascorrere nuovamente un’estate unica e indimenticabile…ovviamente targata…Vamos Animazione!

Vamos Animazione di Tesi Valerio ®

P.iva 11660910016

Iscrizione REA n. 1230774

info@vamosanimazione.com

Marco TesiNotizie